Conferimento letame bovino

Conferimento materie prime

Il letame bovino utilizzato sia per la produzione di Vermicompost da Letame che per la produzione del nostro stallatico viene conferito tramite appositi camion (motrice o autotreno).


Macinazione cortecce

Lavorazione materie prime

Le cortecce che utilizziamo per la produzione dei nostri terricci, sono esclusivamente ottenute da sottoprodotto della lavorazione del legno vergine non trattato chimicamente dopo l’abbattimento. La macinazione permette di omogeneizzare la pezzatura di questo prodotto, che a sua volta apporterà determinate caratteristiche strutturali al terriccio come prodotto finito.


Produzione Vermicompost

Lettiere Vermicompost

Foto a sinistra nuove lettiere create a inizio estate e foto confronto tra lettiera matura (più alta) e lettiera appena creata, in seguito zolla di Vermicompost con lombrichi durante la digestione del letame e particolare di una zolla con lombrichi al suo interno.


Produzione e raccolta Vermicompost

Alimentazione lettiere Vermicompost

Scorrendo le foto da sinistra verso destra si possono vedere le lettiere di Vermicompost alimentate e alcune lettiere già alimentate con letame bovino.

Le lettiere vengono alimentate ogni 15 – 20 giorni, in funzione delle temperature atmosferiche e delle precipitazioni, soprattutto in Primavera e Autunno, mentre nei periodi poco piovosi si effettuano delle irrigazioni a pioggia per mantenere un livello di umidità costante nelle lettiere.

L’humus, a differenza degli altri concimi chimici e organici, è pronto per l’immediato nutrimento delle piante, in quanto ha già subito tutte le trasformazioni chimiche e microbiologiche.


Vagliatura e pellettatura stallatico

Produzione Stallatico in cubetti

A fine del processo produttivo dello stallatico, il quale prevede la fermentazione in cumulo, tramite periodici rivoltamenti meccanici, in seguito si procede con un vagliatura tramite vaglio a tamburo rotante con maglia da 6 mm (questo per ottenere un prodotto con il massimo grado di purezza e per agevolare il processo di pellettatura) e in seguito il prodotto vagliato viene caricato nell’impianto di pellettataura e il prodotto finale si presenta sotto forma di pellet con lunghezza media di 3-4 cm e diametro 5 mm.


Produzione terriccio universale

Miscelazione materie prime e produzione terriccio

Per la produzione del nostro terriccio universale effettuiamo un’attenta miscelazione di torba bionda con letame maturo e cortecce finemente macinate, al fine di ottenere un prodotto naturale che possa essere utilizzato sia in orticoltura che in floricoltura e giardinaggio.


Insaccatura e pallettizzazione prodotti

Confezionamento prodotti

I nostri prodotti vengono insaccati in sacchi da 25 Kg o formati inferiori e pallettizzati su Europallet, per agevolarne il trasporto e la consegna presso i clienti.


Consegna dei prodotti finiti presso i clienti

Trasporto tramite motrice o autotreno

Oltre a rifornire i nostri rivenditori ci occupiamo della consegna diretta presso i clienti che ci richiedono questo servizio, provvediamo alla consegna tramite motrice (14 bancali) o autotreno (fino a 30 bancali).